Taranto

Leonardo: visita Emiliano e Ad Profumo

"Siamo certi che Leonardo vorrà continuare a investire in una regione che sostiene e incentiva il settore aerospaziale e sono convinto che anche grazie a questa realtà l'aeroporto di Grottaglie consoliderà il suo primato industriale a livello nazionale e internazionale". Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, visitando lo stabilimento Leonardo di Grottaglie, accolto dall'Ad, Alessandro Profumo. Per Profumo "l'industria italiana ha un ruolo significativo nella realizzazione del Boeing 787 Dreamliner, producendo lo stabilizzatore orizzontale, la sezione centrale e la centro-posteriore della fusoliera, cioè il 14% dell'intera struttura". "Circa 1.300 tecnici altamente specializzati - ha aggiunto - realizzano le componenti del velivolo con impianti, macchinari e con processi produttivi ad avanzate tecnologie di cui Leonardo detiene il brevetto. Abbiamo mostrato al Governatore uno degli stabilimenti di Leonardo più moderni e tecnologicamente avanzati".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie